Shell-Recharge-presenta-il-Route-Planner

Shell, leader nell'industria del carburante e dell'energia, ha annunciato una nuova innovazione destinata a sbaragliare l'"ansia da ricarica" tra i conducenti di veicoli elettrici. L'azienda ha introdotto la funzione Route Planner nella sua app dedicata agli utenti di veicoli elettrici, la Shell Recharge App. Questa funzione è stata progettata per elaborare dati complessi, tra cui il tipo di veicolo, i consumi e altri parametri, al fine di pianificare itinerari di viaggio ottimizzati in base all'autonomia residua del veicolo.
 

La Soluzione all'Ansia da Ricarica

L'app Shell Recharge garantisce ai conducenti di veicoli elettrici l'accesso a oltre 500.000 punti di ricarica in Europa, ponendo così fine all'ansia da ricarica che spesso preoccupa i proprietari di auto elettriche.
Questa innovazione è una risposta alle esigenze crescenti del settore dei veicoli elettrici, che richiede soluzioni pratiche per ottimizzare i viaggi, anche a lunga distanza, eliminando le fastidiose deviazioni.

 

Pianificazione Intelligente

Una volta impostata la destinazione desiderata e l'autonomia residua del veicolo, l'app calcola le stazioni di ricarica consigliate, tenendo conto dei costi dell'energia e delle preferenze dell'utente. Questo significa che l'app fornisce diverse opzioni di ricarica a seconda della potenza della colonnina e in relazione alle esigenze del conducente, così che possa preferire una sosta breve o una lunga permanenza durante il viaggio.
 

Integrazione con le App di Navigazione

Un'altra caratteristica di rilievo di questa innovazione è la sua capacità di integrazione con le app di navigazione più diffuse, come Google Maps e Waze. L'app Shell Recharge può trasferire le coordinate della stazione di ricarica direttamente a queste app di navigazione, consentendo così ai conducenti di utilizzare il sistema di geolocalizzazione che preferiscono.