mercedes-Eon-insieme-per-i-charging-hub

Nella corsa verso un futuro più sostenibile, Mercedes-Benz e E.ON hanno recentemente tagliato il nastro per l'inaugurazione del primo Charging Hub europeo a Mannheim, in Germania.

La stazione offre sei charging point con potenza fino a 300 kW. Le stazioni sono dotate di un sistema di load balancing che garantisce l'ottimizzazione dell'energia bilanciandola sui diversi punti in relazione ai carichi di energia.

L'infrastruttura sarà aperta a tutti ai veicoli di tutte le marche ma i possessori di Mercedes godranno di tariffe vantaggiose per la ricarica.

Entro il 2024 il brand tedesco prevede di attivare 2mila charging points raggiungendo i 10 mila punti nel 2030.

E.ON, partner chiave in questa iniziativa, non si limita alla fornitura di infrastruttura di ricarica. La società supporta Mercedes nella ricerca dei siti, nella pianificazione, costruzione e gestione dei Charging Hub previsti in Europa anche attraverso soluzioni intelligenti come la manutenzione predittiva dell'infrastruttura di ricarica tramite intelligenza artificiale, la prenotazione anticipata e i Plug & Charge.

E.ON sarà anche partner energetico dell'iniziativa fornendo l'approvvigionamento presso le stazioni di ricarica.